Governo Conte e UE: i mercati al posto delle Istituzioni democratiche

Di Santo Prontera   Il governo Conte è venuto fuori da una situazione concitata, turbolenta, quanto mai caotica, scatenata dai veti sollevati contro la nomina del Prof. Paolo Savona a ministro dell’Economia. Detti veti, che hanno messo in forse la nascita dello stesso governo (non è certamente l’ideale, ma è legittimato elettoralmente), sono venuti –direttamente […]

Governo Conte: tra giudizi di massima e pregiudizi

di Santo Prontera, Risorgimento Socialista Puglia       Dal 31 maggio è in carica il nuovo governo, presieduto dal Prof. Giuseppe Conte. È il frutto di un’intensa e prolungata protesta sociale, che è culminata nel responso elettorale del 4 marzo scorso. Se c’è una protesta tanto forte vuol dire che c’è stata, nel corso degli anni, […]

ARCANA IMPERII AN RENOVATIO SAECULI?

Di Gaetano Colantuono 1. Lo stallo post-elettorale nella formazione di un governo con relativa maggioranza non è una peculiarità della situazione italiana. Avrebbe già dovuto presentarsi 5 anni fa se non fosse intervenuta la divisione furbesca di pezzi del gruppo berlusconiano. Stavolta, anzi, il tasso di trasformismo è ridotto. Notevolmente. E anche questo pare uno […]

IL CONTRATTO DI GOVERNO TRA LEGA E 5 STELLE

Di Franco Bartolomei   Questo governo Lega m5 stelle, tra dubbi politici ed interrogativi di merito, ha però il pregio di ridare un senso ed un valore concreto al punto chiave del nostro sistema democratico/costituzionale: la rappresentanza del corpo elettorale, e della sua maggioranza reale, come elemento determinante per la formazione di un governo Vorrei […]