Etica protestante e debito cattolico

Di Alberto Benzoni   Il caso italiano del debito pubblico: Il concetto di peccato originale, ossia di un macigno che grava su tutti noi per una colpa commessa anni fa (quanti non lo sapremo mai, diciamo moltissimi) da Adamo ed Eva è duro da capire e da accettare. Anche se a rassicurarci c’è la Chiesa […]

Il Partito del “non si può”

Di Alberto Benzoni   Ovvero “quando il troppo è troppo”. La sinistra italiana, come ogni formazione elitaria e devota all’ordine costituito che si rispetti, si articola intorno ad una serie di tabù. Ce n’è uno generale che riguarda il “populismo”, su cui non è il caso di tornare qui. E ce ne sono due, più […]

LA SINISTRA E L’IMMIGRAZIONE

Di Alberto Benzoni   Nei mesi successivi alle elezioni del 4 marzo il tema dell’immigrazione è stato al centro del dibattito. Da una parte le sparate di Salvini; dall’altra le reazioni indignate dell’opposizione che, anche su questa base, ha tacciato lui e, per la proprietà transitiva, il governo di fascismo e di razzismo, sino ad […]

TRUMP E I SUOI OPPOSITORI

Di Alberto Benzoni   Immagini dagli Stati Uniti. Da una parte Trump. Così come lo vediamo in Europa: rissoso, aggressivo, mutevole, in costante contrasto con qualcuno della sua èquipe, irrispettoso se non contestatore ostile di regole, trattati, alleanze, in naturale sintonia con despoti di ogni risma e nel contempo, sordo sino alla villania nei confronti […]

LA SOVRANITA’ LOGORA CHI NON CE L’HA

Di Alberto Benzoni   Ovvero, perchè si diventa sovranisti. Da svariati secoli, il mondo e, nel caso specifico, il mondo occidentale, è un mondo di stati sovrani. Una realtà che nessuno si è mai sognato di rimettere in discussione. Dopo è venuta la nazione. E, insieme alla nazione, la democrazia con la sovranità che apparteneva […]

APPRODI

Di Alberto Benzoni   Certo di fare cosa gradita a tutti e soprattutto a me stesso, mi ero ripromesso di non scrivere più di cose socialiste (nel senso di cose che abbiano a che fare con la nostra misera storia presente). Ma mi vedo costretto a rompere, spero per l’ultima volta, il mio silenzio. Per […]