Settembre 23, 2017

Regeni e il governo italiano: che esagerati!

Il caso Regeni e l'arroganza di chi ha perso sovranità

di Alberto Benzoni Secondo un autorevole rappresentante del governo egiziano all’Onu, Regeni e il governo avevano o stanno esagerando.   Concordiamo pienamente sia nel primo che nel secondo caso. Il nostro povero ricercatore era italiano e non, che so, americano, inglese, francese o tedesco. In quanto tale avrebbe dovuto sapere che il suo livello di tutela era di gran lunga …

Continue reading
Aprile 12, 2017

L’Europa e la Russia di Putin

Putin demonizzato dall'Economist come nuovo Hitler

di Alberto Benzoni L’EUROPA POSSIBILE E LA RUSSIA NEMICA Anni fa, poco dopo la morte di Stalin, Altiero Spinelli rifletteva, nel suo diario, sulle inevitabili conseguenze dell’evento. “ Se sino ad oggi”- diceva, “l’Europa si è mossa con grande determinazione, verso l’integrazione politico-militare è stato per il concreto timore di essere aggredita dall’Unione Sovietica. Morto Stalin lo spettro della guerra …

Continue reading
Marzo 24, 2017

Trump, il soft power e la crisi dell’egemonia americana

Trump e l'egemonia americana al tramonto

di Alberto Benzoni Bene chiarirlo subito: di cosa stiamo parlando ? Stiamo parlando della sovrastruttura, non della struttura. E per due ragioni. Primo perchè il tema della struttura è assai complesso e non suscettibile di conclusioni univoche. Nel caso specifico, il processo di globalizzazione ha avuto una serie di conseguenze, talora di segno diverso se non contrastante, talora funzionale agli …

Continue reading
Giugno 5, 2016

Perché siamo contro il Trattato commerciale USA – UE ovvero il TTIP

I sostenitori della globalizzazione hanno una massima, che è la loro ideologia di Marketing: Pensare globale e agire locale. Noi con “glocalismo” è un termine introdotto dal sociologo Zygmunt Bauman per adeguare il panorama della globalizzazione alle realtà locali, così da studiarne meglio le loro relazioni con gli ambienti internazionali. Quindi la nostra massima dei sostenitori del “glocalismo” è: Pensare …

Continue reading