Maggio 26, 2018

1991, 2003, 2018: OVVERO LA TRASFORMAZIONE DEGLI STATI UNITI DA GARANTE AD EVERSORE DELL’ORDINE MONDIALE

Di Alberto Benzoni   1990 luglio, l’Iraq di Saddam Hussein invade ed occupa il Kuwait. Segue condanna unanime della collettività internazionale. Segue l’autorizzazione del Consiglio di sicurezza all’uso della forza, una volta accertato il mancato rispetto della sua risoluzione ma nei limiti del ripristino dell’ordine precedente. Segue un dibattito al Congresso in cui l’intervento è approvato a maggioranza. Accompagna e …

Continue reading
Febbraio 27, 2017

La sinistra e la NATO

di Alberto Benzoni Nel corso delle ultime settimane sono avvenute tre cose. L’Ucraina ha indetto un referendum sul tema della sua adesione alla Nato. Non è stata una iniziativa del governo, molto prudente sulla questione. Ma di un parlamento in cui aumenta ogni giorno il peso della destra nazionalista e, come si diceva una volta, ideologicamente bellicista. In questo referendum …

Continue reading
Gennaio 25, 2017

Indovina, indovinello …

 di Alberto Benzoni Chi ha detto, di recente, che l’Europa non potrà firmare nessun accordo economico con gli Stati Uniti finchè i giudici americani godranno del privilegio della extraterritorialità, danneggiando sistematicamente le imprese europee ? Franco Bartolomei e altri vetero massimalisti ? Sbagliato. Chi ha detto che la Nato è oggi uno strumento pericoloso sia in Europa sia, ancor più, …

Continue reading
Gennaio 25, 2017

Cosmopolitismo, democrazia, socialismo

Dopo Trump la Cina va a Davos

di Alberto Benzoni Si sta chiudendo un’epoca. Quella dominata dal cosmopolitismo. O, se preferite, dal pensiero unico. Insomma di una visione del mondo, nata nel mondo anglosassone e via via estesa, a partire dall’Europa a molte èlites del mondo sviluppato. Il suo ciclo di fulgore e di declino è durato esattamente ventisette anni: dalla caduta del muro di Berlino, 9 …

Continue reading