aprile 16, 2018

Diplomazia e cessate il fuoco, sono questi il modo migliore per porre fine alle sofferenze in Siria

Decisioni legalmente discutibili e militarmente sconsiderate, non è questo che il popolo britannico vuole dal proprio governo. Questi sono tempi seri. Ed è questo il momento giusto, a seguito degli attacchi missilistici contro la Siria, per dare una forte spinta in direzione della pace. Mentre la cieca accettazione di Boris Johnson, che considera i negoziati di pace un “extra” e …

Continue reading
gennaio 15, 2018

Italia e Polonia: figlio ubbidiente e figliol prodigo

Polonia: destra populista antirussa e antieuropea

ITALIA E POLONIA: OVVERO LA PARABOLA DEL FIGLIO UBBIDIENTE E DEL FIGLIOL PRODIGO (CON UNA VARIANTE FINALE) di Alberto Benzoni L’Italia, o almeno quella della seconda repubblica, è senza dubbio figlio ubbidiente: dell’Europa, degli Stati Uniti e, soprattutto, dell’economicamente e/o politicamente corretto. Ha aderito a Maastricht e poi all’euro senza “guardarci dentro“; in sostanza in nome di un dovere da …

Continue reading
giugno 22, 2017

Pace, neutralità, multipolarismo: la politica estera di Risorgimento Socialista

  di Franco Bartolomei La crisi del modello liberista e del sistema finanziario, e l’esaurimento della spinta espansiva dei processi di globalizzazione, a cui le stesse classi dirigenti mostrano di non essere in grado di porre rimedio in termini di trasformazione del modello di sviluppo delle economie sviluppate, rendono precario l’equilibrio unipolare dei rapporti internazionali costruito dopo l’89 sulla egemonia …

Continue reading
maggio 6, 2017

I socialisti alla commemorazione antifascista della Grande Guerra Patriottica

I socialisti in marcia col reggimento immortale

Domenica 7 maggio una delegazione di Risorgimento Socialista prenderà parte a Roma ad una manifestazione organizzata dall’associazione italo-russa SPERANZA a ricordo della vittoria russa e alleata nella 2^ guerra mondiale. Nella marcia del Reggimento Immortale, i russi ricordano e onorano il grande tributo di sangue (20 milioni di morti) dato dall’esercito e dal popolo dell’ex Unione Sovietica nella sconfitta del …

Continue reading