Giugno 19, 2017

Per il proporzionale: una legge elettorale fedele alla Costituzione

Felice Besostri e i socialisti per il NO a italicum e riforma costituzionale

Intervento di Felice Besostri per l’assemblea del 18 giugno, promossa da Anna Falcone e Tomaso Montanari Benvenuti a questo appuntamento promosso in modo non tradizionale dagli amici Anna e Tomaso. Se mi viene data la parola è perché parlerò di leggi elettorali e della necessità, quasi maniacale, che siano conformi a Costituzione perché è ormai pacifico dopo le sentenze della …

Continue reading
Aprile 12, 2017

Legge elettorale e proporzionale: una diffida

i socialisti votano NO al referendum costituzionale

di Alberto Benzoni UNA  PETIZIONE  INUTILE, MEGLIO  UNA  DIFFIDA In questo momento, i vari comitati locali per il No stanno raccogliendo firme a sostegno del proporzionale. Lo fanno fiaccamente e con esiti non propriamente esaltanti. Pesa, naturalmente, al riguardo, una legittima stanchezza: quella di chi firma, sostiene, diffonde da anni appelli di ogni ordine e grado. E nella crescente consapevolezza …

Continue reading
Febbraio 23, 2016

Sistema elettorale: Oggi  In  Italia  Domani In Spagna ( E  Altrove… )

  Commentando, a caldo, l’esito delle elezioni spagnole, la ministra per le riforme ha proposto l’Italikum (ovvero il sistema elettorale che garantisce ad ogni cittadino di sapere, la sera stessa delle elezioni, chi ha vinto) come l’unico vero modello alternativo al caos e al disordine legati al sistema proporzionale. I cultori del maggioritario Per i cultori italiani del maggioritario, un …

Continue reading
Febbraio 15, 2016

D’Attorre, l’ulivismo e il maggioritario

Sento il dovere di rispondere a D’Attorre: sono d’accordo con lui quando dice che il referendum costituzionale è fondamentale, non sono affatto d’accordo quando surrettiziamente propone un ritorno all’Ulivo e il ritorno al maggioritario in salsa Mattarellum. Le parole di D’Attorre Dice D’Attorre nella sua intervista: Sinistra italiana sarà ulivista quando Renzi sarà sconfitto Per tornare all’Ulivo bisogna sconfiggere Renzi, …

Continue reading