Novembre 1, 2015

Il riformismo impossibile

Ha significato oggi parlare di riformismo? Ha senso porre la questione di una nuova sinistra che dovrebbe avere il compito storico di trasformare gradualmente la società e le strutture politiche? Per prima cosa si dovrebbe ammettere che qualcosa è mutato negli ultimi vent’anni e che la ripetizione meccanica della parola riformismo, usata indistintamente da tutti i soggetti sociali e politici, …

Continue reading
Luglio 27, 2015

Il tabù della Nazione

La crisi greca ha fatto riemergere il problema annoso della rappresentazione dell’idea di nazione a sinistra. Proprio nel momento in cui è uscita allo scoperto la natura ideologica dell’Unione Europea, la sua caratterizzazione ordo-liberista, e la sua fondamentale irriformabilità, proprio nel momento in cui il “mostro buono” ha svelato la maschera, in Italia, proprio da sinistra ci si è affrettati …

Continue reading
Luglio 13, 2015

Ordo-liberismo e macelleria sociale

Riportare al centro del mondo la politica e ridare senso alla capacità degli esseri umani di pensare una società equa. Michel Foucault nel corso che tenne al College de France tra il 1978 ed il 1979 chiamato “La nascita della biopolitica” descrisse la nascita di una nuova forma di Governamentabilità. A cosa si riferiva il filosofo francese? Nello specifico intendeva …

Continue reading