Agosto 27, 2017

30/09 -01/10 : I socialisti con Paolo Maddalena per “Attuare la Costituzione”

Paolo Maddalena lancia Attuare la Costituzione

Prosegue l’impegno di Risorgimento Socialista a fianco della piattaforma “Attuare la Costituzione“, lanciata dal Vice Presidente Emerito della Corte Costituzionale Paolo Maddalena per coordinare le forze impegnate nella battaglia del NO a difesa della Costituzione e nella costruzione di un fronte della sinistra contraria alla distruzione dello Stato sociale e democratico nato con la nostra Carta fondamentale del 1948. I …

Continue reading
Maggio 22, 2017

Una provocazione: fuori dall’Europa, per una nuova Europa

I socialisti per difendere la sovranità costituzionale dai diktat BCE

di Antonino Gulisano Sergio Fabbrini, sul Sole 24 ore di Domenica 14 Maggio, ha scritto: “dall’Eurozona al Nord la soddisfazione verso la propria democrazia nazionale è incrementata, in Germania è salita dal 44% nel 2005 al 67% nel 2016, in Olanda dal 72% nel 2009 al 78% nel 2016. Mentre l’opposta è avvenuto nel Sud nel 2016 in Grecia la …

Continue reading
Maggio 13, 2017

Globalizzazione: necessità e fattore di crisi del sistema

I paesi ricchi hanno bisogno della globalizzazione per esaurimento mercato interno

di Franco Bartolomei I processi di globalizzazione finanziaria, già avviati nella fase dell’esaurimento del modello Keynesiano negli Stati più sviluppati, si sono consolidati in modo definitivo dopo la riunificazione del mercato mondiale conseguente alla fine dell’URSS e la riorganizzazione liberista e monetarista dell’Europa, determinata da Maastricht e Lisbona, dalla libera circolazione transnazionale dei capitali, e dalla trasmissione diffusa dei processi conoscitivi …

Continue reading
Maggio 6, 2017

Populismo, antifascismo e la falsa coscienza della sinistra

il rapporto tra socialismo e populismo

  di Ferdinando Pastore POPULISMI Cosa è emerso dai risultati dei referendum svoltisi in Europa – da quello greco, per passare alla Brexit, fino ad arrivare a quello Costituzionale in Italia? Sicuramente l’avvento di un blocco sociale, composito ed eterogeneo, che ha iniziato a dare risposte politiche, composto da tutti i soggetti che restano schiacciati dalla libera circolazione di capitali, …

Continue reading