Gennaio 26, 2016

Il deserto del lavoro

Secondo il bollettino Inps che ci perviene dai nostri eroi impegnati a far rialzare l’Italia, nei primi 11 mesi del 2015, periodo congruo per una prima, e non definitiva, valutazione del Jobs Act (misurandone gli effetti sui primi 7-8 mesi di applicazione) si sarebbero creati 1,64 milioni di nuovi contratti di finto tempo indeterminato, a fronte di 3,19 milioni di …

Continue reading
Gennaio 14, 2016

Costituzione 1° Bene Comune

Registrazione video del dibattito dal titolo “Costituzione 1° Bene Comune“. Roma lunedì 11 gennaio 2016 Dibattito organizzato da Coordinamento per la democrazia costituzionale. Sono intervenuti: Domenico Gallo (presidente dell’Associazione per la Democrazia Costituzionale), Alessandro Pace (professore emerito di Diritto costituzionale all’Università La Sapienza di Roma), Alfiero Grandi (presidente della Fondazione Luigi Einaudi di Roma per studi di economia e politica), …

Continue reading
Dicembre 9, 2015

Lavoro, reddito minimo ed euro

Sta sempre più prendendo piede l’idea che la diminuzione del lavoro sia una tendenza connaturata allo sviluppo tecnologico e che sia vano e insensato immaginare di contrastarla. Ma lo sviluppo tecnologico non lasciato alle pure leggi di mercato potrebbe essere utile per evitare (o limitare) una serie di lavori pesanti e ripetitivi senza per questo creare più disoccupati e povertà. …

Continue reading
Dicembre 2, 2015

La svalutazione del lavoro dal Pacchetto Treu al Jobs Act

Sulla questione lavoro si misurano le profonde contraddizioni della sinistra. Da almeno un ventennio, infatti, la risposta di una parte rilevante della sinistra all’esigenza di aumentare la produttività nel nostro Paese è stata l’aumento della precarietà dei rapporti di lavoro e la deregolamentazione del mercato del lavoro. Basti ricordare a questo proposito il Pacchetto Treu del 1997, che ha aumentato …

Continue reading