Aprile 7, 2020

Grazie, Jeremy Corbyn

di Giuseppe Giudice Ti sarò sempre grato, compagno Corbyn. E’ forse destino della sinistra socialista, la sconfitta. Ma una sconfitta che è venuta in seguito ad un periodo, in cui idee e fatti concreti si sono realizzati ed hanno lasciato il segno. Lo è stato per gli austromarxisti, per G.H,Cole , Bevan, Benn in Inghilterra, per Lombardi in Italia. Ma …

Continue reading
Dicembre 16, 2019

Paradossi britannici

di Ferdinando Pastore, responsabile Europa, Risorgimento Socialista Le elezioni inglesi hanno rappresentato un vero e proprio dilemma per il mondo liberal/progressista – che ormai si può considerare la parte più reazionaria all’interno del sistema della globalizzazione dei mercati – poiché metteva una contro l’altra due opzioni a lui insopportabili. Da un lato i conservatori chiedevano il rispetto del voto referendario …

Continue reading
Settembre 14, 2015

Il senso e il valore della svolta laburista

La recentissima vittoria di Jeremy Corbyn nella corsa per la leadership del Labour Party non deve essere letta, specie qui in Italia, con delle “lenti colorate”, come che questa affermazione sia e divenga il successo dell’ennesimo “uomo del destino”. Credo convintamente che il prevalere di Corbyn rappresenti qualcosa di più e diverso su cui tutti a sinistra e segnatamente i …

Continue reading
Settembre 13, 2015

Il significato dell’elezione di Corbyn a leader del Labour Party

L’elezione del compagno Corbyn a leader del Labour Party rappresenta la fine definitiva, all’interno del movimento Socialista europeo (Pse), dell’egemonia culturale del liberismo, e della sua ipocrita sotto-variante costituita dal blairismo. Si apre ora una fase molto delicata, in cui il sentimento diffuso di avversione al modello di sviluppo dominante deve trovare in tempi brevi una sintesi politica attorno ad un …

Continue reading