Dicembre 12, 2016

PD: un partito eversivo, contro la Costituzione

Il PD con le dimissioni di Renzi continua a combattere la Costituzione

Di Ferdinando Pastore Alto contro basso Davide Serra ha delineato, in maniera efficace, la natura eversiva del PD: Il Partito Democratico è il soggetto politico che difende interessi sovranazionali protetti dalla finanza internazionale. Lo stesso Serra afferma, difatti, che non importa le persone come lavorino (voucher o jobs act) ma che i numeri sono numeri. Quindi ad essere protetto è …

Continue reading
Dicembre 12, 2016

Scuola: governo sotto assedio

con la Fedeli ministro, prosegue la lotta contro la Buona Scuola

Ne bis in idem? 5/12/2016 ANCHE DA ARCHILOCO AVREBBERO POTUTO IMPARARE All’indomani del risultato del referendum – vissuto da noi docenti come una sorta di liberazione dal governo della legge 107 – alcune prime riflessioni si impongono, in attesa dei dati disaggregati ai vari livelli. 1. Certo la geografia politica risulta essere alquanto sconvolta e il dato politico è eloquente: …

Continue reading
Novembre 15, 2016

Ragioni e contraddizioni del NO al referendum: il pericolo “nuovo Ulivo”

I socialisti votano NO ma attenti al nuovo Ulivo

di ferdinando pastore Dal Trattato di Maastricht alla riforma costituzionale di Renzi Il dibattito sul Referendum Costituzionale assume un significato politico che va al di là di una mera modifica della Carta, per un serie di motivazioni che non possono essere relegate al solo aspetto tecnico di ingegneria giuridica, ma dovrebbero essere interpretate con motivazioni storiche ed economiche e con …

Continue reading