Gennaio 25, 2017

Cosmopolitismo, democrazia, socialismo

Dopo Trump la Cina va a Davos

di Alberto Benzoni Si sta chiudendo un’epoca. Quella dominata dal cosmopolitismo. O, se preferite, dal pensiero unico. Insomma di una visione del mondo, nata nel mondo anglosassone e via via estesa, a partire dall’Europa a molte èlites del mondo sviluppato. Il suo ciclo di fulgore e di declino è durato esattamente ventisette anni: dalla caduta del muro di Berlino, 9 …

Continue reading
Gennaio 12, 2017

La rivoluzione dei garofani e Mario Soares

I socialisti ricordano Mario Soares

di Alberto Benzoni Per chi valuti gli eventi storici non solo e non tanto in relazione alla loro importanza specifica ma in base al loro peso nell’immaginario politico della generazione che gli ha vissuti, la rivoluzione portoghese del 1974 e il suo consolidamento nell’ambito del socialismo europeo degli anni settanta rappresentano un fatto di portata capitale. Perchè ha infranto alcuni …

Continue reading
Dicembre 25, 2015

Il mito del superamento del ‘900

Gli storici sanno bene che non esiste discontinuità automatica tra un secolo e l’altro. In genere la storia è fatto di continuità e rotture che si mescolano continuamente tra essi. Il guaio piuttosto è voler utilizzare il metodo storico per fini politici di non altro profilo. Cominciò, Occhetto, proseguì Veltroni fino al manifesto fondativo di SeL (che pochissimi lessero) . …

Continue reading
Dicembre 23, 2015

I miti infondati della “Sinistra radicale”

Negli anni 70 il maoismo era un mito quasi religioso per i gruppi a sinistra del PCI. C’era certamente un forte difetto di informazione su cosa fosse realmente il regime maoista cinese, ma alla base c’era il desiderio di cercare un “altro comunismo” che fosse alternativo ai fallimenti dell’URSS resi ancor più evidenti dalla invasione della Cecoslovacchia. Lo stesso Manifesto …

Continue reading