dicembre 29, 2016

No alla chiamata diretta !

I socialisti a fianco di docenti e studenti

NO (ANCORA E SEMPRE) ALLA CHIAMATA DIRETTA  PER IL RIPRISTINO DI GRADUATORIE OGGETTIVE E PUBBLICHE Incontro Miur-sindacati per il prossimo contratto sulla mobilità dei docenti. Non ci siamo soprattutto per un punto. Apprezziamo le aperture (rivelate da fonti giornalistiche), che sono anche un gesto di responsabilità del ministero sulla mobilità non più demandata ai vincoli della legge 107-2015 (la Scuola …

Continue reading
dicembre 12, 2016

Scuola: governo sotto assedio

con la Fedeli ministro, prosegue la lotta contro la Buona Scuola

Ne bis in idem? 5/12/2016 ANCHE DA ARCHILOCO AVREBBERO POTUTO IMPARARE All’indomani del risultato del referendum – vissuto da noi docenti come una sorta di liberazione dal governo della legge 107 – alcune prime riflessioni si impongono, in attesa dei dati disaggregati ai vari livelli. 1. Certo la geografia politica risulta essere alquanto sconvolta e il dato politico è eloquente: …

Continue reading
novembre 13, 2016

I NO che fanno crescere. Quasi un diario di un docente per #iovotono

17 settembre 2016 POLITIQUE D’ABORD – L’ENTENDENCE NE SUIVRA PAS, ELLE SERA BIEN ENSEMBLE A fronte delle notevoli difficoltà del governo e della sua maggioranza, legate anche alle conclamate incompetenze (il ruolo di Padoan meriterebbe 1 approfondimento), il principale ostacolo ad 1 reale e praticabile alternativa di governo non sta tanto nel sostegno (interessato e temporaneo, ne convengo) che la …

Continue reading
agosto 6, 2016

RISORGIMENTO SOCIALISTA CON LE LOTTE E LE ANGOSCE DEI DOCENTI – PER LE DIMISSIONI DELLA MINISTRA E DEL SOTTOSEGRETARIO MIUR

Sin dalla sua originaria (e dissimulata) formulazione, ossia nella fattispecie di una brochure e di un formulario, la sedicente “Buona scuola” aveva attirato critiche e sospetti – ma anche legittime attese – di molti lavoratori e molte lavoratrici della scuola, dopo anni di tagli pressoché lineari, a loro volta camuffati come eliminazione degli sprechi e “contenimento della spesa”. Quale sia …

Continue reading