Il Risorgimento Socialista ha scelto di aderire ad Unione Popolare, dopo aver verificato la impossibilità di costruire un accordo più ampio tra tutte le forze della sinistra di opposizione, valutando come in ogni caso Unione Popolare rappresenti nello scontro elettorale e politico che si va aprendo il tentativo politico più convincente per tentare di costruire una iniziativa politica forte della sinistra alternativa, sulla base di un diretto riferimento alla esperienza francese de La France insoumise , che per noi costituisce un modello di riferimento centrale.
Noi del Risorgimento Socialista riteniamo che la proposta rivolta al MoVimento 5 Stelle da parte di Unione Popolare per costruire un #terzopolo alternativo, attraverso una alleanza politica tra Unione Popolare e Movimento 5 stelle aperta anche agli altri soggetti che si riconoscono nella una scelta di contrapposizione alle politiche liberiste ed atlantiste di tutto il sistema politico ufficiale, che ha ripreso in modo più definito i temi che abbiamo individuato giorni fa nella nostra piccola missiva , inviata a tutti i dirigenti della #sinistra alternativa , possa rappresentare una seria base di partenza per la costruzione di un grande fronte di resistenza costituzionale.
Un grande Fronte di alleanze politiche e Sociali fondato sulla centralità della difesa del lavoro e delle politiche di #pace, necessario a contrastare la deriva autoritaria che le classi dirigenti impongono per governare la crisi irreversibile dei processi di crescita del modello di sviluppo liberista e per tentare di tenere sotto controllo le conseguenze sociali della china inflattiva e recessiva imposta come strada obbligata per tentare di governare la crisi devastante dell’intero sistema finanziario occidentale e del suo sistema monetario.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>