Dichiarazione di Franco Bartolomei, coordinatore nazionale di Risorgimento Socialista e membro del Coordinamento Nazionale di Potere al Popolo, sui temi in votazione nella Piattaforma Liquid Feedback.

Cari Compagni ,


Vi invito a votare per il compagno Francesco Lovo di Vicenza per la Commissione nazionale di Garanzia del Potere al Popolo, e per i compagni Giorgio Cremaschi e Viola Carofalo, quali portavoce nazionali del Potere al Popolo .

In merito alla nostra partecipazione alle elezioni europee, penso che il Potere al Popolo debba presentarsi con proprie autonome liste alle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo per affermare il nostro ruolo di opposizione sociale di classe, portatrice di una radicale alternativa di sistema, e dare in tal modo continuità alla battaglia condotta alle elezioni politiche del marzo scorso.

In tal modo, attraverso una nostra mobilitazione di massa per raccogliere le firme necessarie alla presentazione, rifiutiamo con grande chiarezza politica e senza scorciatoie o fughe nell’astensionismo una confluenza in una lista di alleanza con altre forze che non hanno il nostro stesso giudizio di radicale opposizione al sistema Euro-Maastricht, o peggio il nostro stesso giudizio politico assolutamente negativo sul PD e sulle alleanze di centrosinistra che hanno caratterizzato tutto il percorso della II Repubblica.

Alleanze che hanno costituito la causa prima della crisi gravissima della sinistra del nostro Paese, per il loro totale appiattimento alle politiche liberiste ed alle indicazioni di modello sociale tracciate dal sistema finanziario, e per la loro complicità in tutte le scelte di governo che hanno portato alla distruzione di tutto il sistema di diritti, garanzie e poteri del mondo del lavoro che anni di lotte del movimento operaio erano riuscite a consolidare nel nostro sistema paese negli anni della I repubblica.


Per tali ragioni vi invito a votare per la presentazione del Potere al Popolo con proprie autonome liste alle elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>