Nel ricordo di Chavez, i socialisti condannano l'aggressione al Venezuela

Comunicato di Risorgimento Socialista sull’attentato al presidente Maduro

 

Il Risorgimento Socialista esprime la propria solidarietà al presidente Maduro vittima di un attentato.

Distruggere con qualsiasi mezzo la Rivoluzione Bolivariana del Venezuela costituisce l’obbiettivo principale delle forze reazionarie e dei ceti proprietari latino americani, degli Stati Uniti, e di tutti i centri di direzione geopolitica del sistema finanziario, e questo attentato, fortunatamente fallito, sarà sicuramente seguito da nuovi attacchi.

Il Venezuela Socialista, insieme alla Bolivia di Morales, a Cuba, e all’Uruguay del compagno Mujica rappresentano ancora, nonostante l’ infame distruzione ” giudiziaria” della sinistra brasiliana con la detenzione ignobile del compagno Lula, e l’aggressione a Correa in Ecuador, un grande baluardo di liberazione sociale e di giustizia per tutti popoli latino americani.

Lo scopo dell’ imperialismo americano e del sistema finanziario mondiale è spazzare via questa nuova frontiera democratica e socialista sudamericana che ha rimesso in discussione gli equilibri mondiali.

Il Risorgimento Socialista difenderà fino in fondo questa frontiera di progresso e di giustizia sociale, e tutti i compagni che guidano le sorti di questi paesi, che difendono la loro libertà in nome del Socialismo .

Noi stiamo senza esitazioni, e fino in fondo, con Maduro, Lula , Morales , Mujica, e Correa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>