Di Franco Bartolomei

 

Basta con questa follia delle ronde, di gruppi di cittadini, e a volte di veri e propri militanti di gruppi estremisti di destra, che indossano i panni di vigilantes privati e si arrogano funzioni di ordine pubblico .

La necessità dell’ Italia è la ricostruzione, costituzionale, giuridica ed amministrativa dello Stato, ed il ripristino della sua sovranità sui processi sociali ed economici, nei termini della nostra Costituzione, non certo far balenare al popolo la facoltà di ricorrere alla giustizia privata dei cittadini, o, peggio ancora, instillare la convinzione che la tolleranza sia una lesione alla coesione sociale.

Queste due truffe pericolosissime sono la manifestazione diretta del gioco truffaldino di chi ciancia di sicurezza ma in realtà non punta alla ricostruzione della forza costituzionale dello Stato come fonte superiore di regolazione e certezza dei diritti, perché vuole che i rapporti sociali rimangano affidati al mercato, alla finanza ed all’impresa, mentre scarica la questione sicurezza sulla tolleranza verso la violenza privata mascherata da legittima difesa.

Stia attenta la Lega perché i partiti padronale, solo apparentemente populisti, o meglio populisti solo sui rapporti civili e liberisti su quelli economici e sociali, poi scoppiano come palloncini di fronte al disvelarsi dell’ inganno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>