125 anni fa nasceva il socialismo italiano: una Storia che prosegue con Risorgimento

di Franco Bartolomei

125 anni fa nasceva il socialismo italiano: una Storia che prosegue con Risorgimento

L’annunciato Congresso indetto dal Partito dei Lavoratori Italiani, avente per scopo l’organizzazione operaia italiana, avrà principio questa mattina alle 9 alla Sala Sivori”. Così iniziava, il 14 agosto di 125 anni fa, l’assemblea da cui il 15 sarebbe nato il Partito Socialista Italiano

Qual è il senso che noi di Risorgimento Socialista vogliamo dare a questo glorioso anniversario?

125 anni sono passati da quella riunione alla Sala Sivori: anni di lotte in mezzo al fango delle risaie e all’inferno delle fonderie, di asili di fabbrica e scuole serali per gli operai, di giornali e di osterie, di picchetti fuori dai cancelli e di piombo contro le manifestazioni.

Anni di sconfitte e di vittorie, l’amaro dell’olio di ricino fascista e dell’assassinio di tanti compagni, la gioia della Liberazione, la Costituzione e la Repubblica, il lavoro paziente e frustrante delle riforme, dello Statuto dei Lavoratori, della nazionalizzazione dell’energia elettrica, del divorzio, dell’aborto, della scuola media unica e del Servizio Sanitario Nazionale.

L’urlo del Popolo che si fa Storia, una bandiera rossa come il sangue e la passione di milioni di lavoratori e lavoratrici.

 

Risorgimento Socialista è nato per restituire al Socialismo italiano il suo vero orizzonte politico, come forza decisiva per la trasformazione dei rapporti sociali e la costruzione di una nuova civiltà del lavoro, della pace, e della libertà.

Per tornare a dire al popolo che il SOCIALISMO non è un ricordo romantico di tempi andati ,ma continua ad essere oggi più che mai, un programma concreto, l’unico vero progetto di liberazione storica.

Un progetto che può salvare l’umanità dal baratro in cui lo stanno gettando il capitalismo finanziario globale ,il suo modello sociale liberista ,e l’apparato politico-militare, che vogliono uniformare il mondo alle loro necessità di sistema, a prescindere da quanta miseria e quanto sangue questo possa costare.


Il RISORGIMENTO SOCIALISTA si è costituito per riportare il SOCIALISMO ITALIANO a battersi per la sua missione storica .

Cari Compagni cercheremo di essere sempre all’altezza di questo grande compito:  delle nostre tre grandi vittorie storiche, la Repubblica, la Costituzione, lo Statuto dei Lavoratori, la terza l’hanno distrutta,,la seconda ci stanno provando pesantemente ,la prima la vogliono snaturare.


Insieme, le ricostruiremo tutte e tre. Buon compleanno Socialismo: la tua Storia non si ferma.

COMBATTI CON NOI, PER UN AVVENIRE PIU’ GIUSTO:

ADERISCI A RISORGIMENTO SOCIALISTA

Dopo il referendum sono finiti l'antifascismo manipolato e l'arco costituzionale finto del PD

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>