Risorgimento Socialista chiede le dimissioni del Ministro Lorenzin

di Franco Bartolomei

Beatrice Lorenzin nomina alla prevenzione un dirigente della Glaxo, produttrice di vaccini

 

Il RISORGIMENTO SOCIALISTA chiede le DIMISSIONI del MINISTRO della SANITÀ BEATRICE LORENZIN per aver svolto una attività di indirizzo amministrativo generale in piena violazione dei principi di “Imparzialità ,economicità ,e buon andamento” che per Costituzione devono sovraintendere l’attività amministrativa, a partire dagli atti di indirizzo generale compiuti dai componenti dell’esecutivo.

Un Ministro della Sanità’, che nomina direttore generale del dipartimento “Prevenzione” del Ministero della Salute un componente del consiglio di amministrazione della Fondazione Glaxo, deve rassegnare al più presto le proprie dimissioni, soprattutto nel momento in cui presenta successivamente un provvedimento normativo sulla estensione delle vaccinazioni obbligatorie, la cui approvazione eventuale in via definitiva andrebbe a risolvere tutti i problemi di bilancio di quella impresa farmaceutica, maggiore produttrice italiana di vaccini: una volta, si sarebbe parlato di “conflitto di interessi” !

5 Comments

on “Risorgimento Socialista chiede le dimissioni del Ministro Lorenzin
5 Comments on “Risorgimento Socialista chiede le dimissioni del Ministro Lorenzin
  1. Dimissioni! !!! La ministra senza laurea senza coscienza e senza rispetto per le famiglie italiane a casa !!!! DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI! !!! Dove dobbiamo firmare la petizione per le sue dimissioni?

  2. Anche se…il vero attore dell’operazione vaccini è Renzi col suo PD; la Lorenzin è l’esecutrice; Romani di Forza Italia ilcommensale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *