La semplificazione è da sempre un’arma politica, essa porta spesso all’uso di superficiali semplificazioni per definire scenari verosimili ma non veri. E’ la creazioni di “verità” orientate, spesso “ad usum Delphini”.

12716367_10207134012086681_5578877246108567244_o

Un siffatto, prevedibile attacco sta subendo in questi giorni, in queste ore Risorgimento Socialista, l’organizzazione politica in cui milito, nata dall’incontro e dalla sintesi di diverse militanze socialiste, interne ed esterne al PSI, che ha deciso di navigare nel mare aperto della sinistra italiana e di farlo in forza dei valori mai ripudiati o abbandonati della migliore tradizione autonomista e di sinistra del socialismo italiano.

Perché partecipare a Cosmopolitica

La scelta di partecipare con una nostra presenza, il nostro generoso apporto di idee alla tre giorni romana di “Cosmopolitica” ha scatenato, come era prevedibile, alcune reazioni scomposte quanto protopolitiche.


C’è stato chi ha detto, scritto che noi di Risorgimento Socialista avremmo ceduto alle sirene di SEL e del suo progetto trasformistico-continuista. Chi ha ragionato in questi termini mostra davvero di aver compreso poco e male quali siano le prospettive di Risorgimento Socialista.

Risorgimento Socialista, i compagni e le compagne, che lo animano non cercano una mera collocazione sull’ipotetico atalante della politica italiana, quando perseguono, più e meglio, proprio perché sono socialisti, un credibile progetto di ricomposizione della sinistra di questo Paese.

Detto ciò la presenza della nostra delegazione a “Cosmopolitica” è un coerente, doveroso momento di ascolto e di proposta verso chi ha il coraggio, comunque, di porre la questione politico-organizzativa nella Sinistra.

Non esserci sarebbe stata miopia, esserci senza portare il nostro apporto sarebbe stata subalternità.

Noi invece stiamo e restiamo a Sinistra, da Socialisti!

FABIO CANNIZZARO

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>