[nome_categoria]

Cuba sotto attacco

di Maddalena Celano

Solidarietà combattiva contro le ingerenze estere e il terrorismo mediatico

Cuba, la perla dei Caraibi, si trova ancora una volta al centro di un periodo di fuoco, in cui il suo popolo coraggioso si erge per respingere le insidie interne e le manipolazioni esterne che cercano di minare la sua stabilità e la sua indipendenza.
Le recenti manifestazioni che infiammano le città cubane, da Santiago di Cuba a Bayamo e a Cardenas, non sono da interpretare come segni di debolezza interna, ma come un grido di battaglia contro la crescente oppressione che il popolo cubano subisce a causa di gravi difficoltà economiche, quali la mancanza di energia elettrica e la penuria di cibo.
Queste sfide, però, non possono essere affrontate isolatamente: Cuba continua a subire un blocco economico brutale imposto dagli Stati Uniti, che impedisce al Paese di accedere alle risorse essenziali e infligge sofferenze indegne alla sua popolazione.
Inoltre, il terrorismo mediatico orchestrato da gruppi controrivoluzionari e politici stranieri cerca ininterrottamente di distorcere la verità e di destabilizzare il governo legittimo di Cuba. È cruciale riconoscere queste azioni come gli atti disperati di chi cerca di rovesciare un governo che, nonostante tutte le avversità, continua a proteggere i diritti e il benessere del suo popolo.

Il Partito Comunista di Cuba e il governo locale hanno risposto alle preoccupazioni del popolo con fermezza e dedizione, cercando soluzioni pratiche per affrontare le sfide immediate e per tracciare un cammino di progresso duraturo per tutti i cubani.
In questo momento critico, è vitale che la comunità internazionale esprima una solidarietà combattiva con il popolo cubano e difenda il suo sacrosanto diritto all’autodeterminazione. Invitiamo tutti i partiti politici, i movimenti sociali e le organizzazioni di solidarietà nel mondo intero a unirsi a noi nella condanna delle ingerenze esterne e nella difesa della dignità e dell’indipendenza di Cuba.
Le menzogne e le manipolazioni diffuse da chi tenta di destabilizzare Cuba non devono trovare spazio nella discussione globale. Restiamo uniti nel nostro impegno a sostenere la Rivoluzione cubana e a garantire un futuro di prosperità e giustizia per tutti i cubani.

Cuba, non sei sola! La tua lotta è la nostra lotta, e insieme possiamo superare ogni ostacolo sulla via verso un mondo più equo e solidale.

Maddalena Celano
Responsabile Esteri di Risorgimento Socialista

Scrivici per sostenerci, collaborare, iscriverti

[categoryposts]